martedì 1 luglio 2014

Riflessioni di una blogger in erba


Una fisarmonica che suona sotto la mia finestra, una leggera brezza che smuove le tende, il profumo del caffè che ancora aleggia nell'aria dopo la pausa di metà mattina. Eccomi alla mia scrivania, adesso, in questo particolare momento della mia vita di donna, mamma e professionista in cui ho deciso di condividere il mio quotidiano, a pensare come questo luogo virtuale possa diventare qualcosa di più concreto.
Sono sempre stata una sognatrice, più presente nei giorni futuri che in quelli vissuti, ma la vita reale mi ha portato a stare con i piedi un po' più per terra. Ora però, grazie al blog, sto tornando a vedere di nuovo sopra le nuvole e immagino, immagino...
La nascita di questo blog è la conseguenza di una "scelta" fatta dopo la mia seconda gravidanza, quella di lavorare da casa, ma ad un certo punto le mura domestiche hanno iniziato a starmi strette. Così ho provato l'esperienza della condivisione di uno spazio di lavoro in un co-working, bellissimo, ma purtroppo, i miei impegni di mamma mi permettevano di sfruttarlo poco. Sono quindi "tornata" a casa, ma con la voglia di rimanere connessa con il mondo.
E così tra un sito e l'altro, ho conosciuto sempre più blog e ad un certo punto ho detto "Hei, ma ci sono anch'io!".
Ora il lavoro è lungo, perché un conto è scrivere qualcosa ogni tanto, captare ispirazioni dalla rete e da ciò che mi circonda (la faccio facile, ma anche questo aspetto so che comporta molto impegno) e un altro discorso invece è raccontare il mio lavoro, le mie idee, i miei risultati professionali. 
Mi immagino tra tre anni a gestire questo blog in modo molto più consapevole, proprio come fanno le mie maestre del Blog Lab a cui devo rendere il merito di essere finalmente qui a scrivere qualcosa.
Mi immagino un blog cresciuto insieme a voi, che apprezzate ciò che vi trovate, lo commentate e lo condividete. Vorrei che fosse una fonte di ispirazione per chi ha voglia di rendere originale la propria casa e un punto di riferimento per chi ha bisogno di qualche suggerimento personalizzato.
Io ci metterò tutto il mio impegno per proporre contenuti di qualità e farvi sognare con me!
E abbiate pazienza se ogni tanto ci saranno dei cambiamenti nella veste grafica, questo è il mio "laboratorio" e ogni tanto mi piace sperimentare!

12 commenti :

  1. Ciao Alessandra, ho appena visto il tuo blog nuovo di zecca e già ho capito che sarà un piacere seguirti in quest'avventura. Perciò in bocca al lupo e buono studio per il blog lab. Aspetto di leggere i tuoi futuri post :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, che emozione ricevere il primo commento! cercherò di non deluderti!

      Elimina
  2. Onorata di essere tua "compagna di banco", abbiamo molto in comune, continua così che ti seguo! (e io è raro che mi fermo a leggere qualsiasi cosa, quindi hai fatto centro!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Caterina, mi sa che ci terremo compagnia a lungo!

      Elimina
  3. dai dai cerca di restare perché mi interessa molto "l'organizzazione degli spazi di vita"!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) Ciao Silvana, questa definizione deriva da una mia esperienza professionale (e di vita) che presto avrò modo di raccontare! seguimi e la scoprirai!

      Elimina
  4. ci sono anche io ;)
    e ti seguo volentieri
    a presto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caspita, qui mi tocca far proprio sul serio ;)

      Elimina
  5. Eccomi qui! In bocca al lupo Ferraterra, adesso anche compagna di blogosfera. Vedrai, sarà un'esperienza bellissima! Non vedo l'ora di scoprire le tue proposte...

    RispondiElimina
  6. In bocca al lupo per questa nuova avventura!!

    RispondiElimina
  7. Il titolo, l'illustrazione, il tuo racconto (più che una dichiarazione d'intenti)... non vedo l'ora di seguire il resto !!!

    RispondiElimina
  8. In bocca al lupo...come punto di partenza devo dire che a me piace molto!
    A pesto
    Valentina

    RispondiElimina